Risonanza Magnetica Nucleare ad alto campo – RMN

NUOVA RISONANZA MAGNETICA AD ALTO CAMPO da 1,5 Tesla Philips con tecnologia d-Stream


Diffusione/Perfusione
Spettroscopia
RM Mammaria con Nuova Bobina da 16 canali
Colangio-RM
RM Prostata Multiparametrica
RM Wholebody
Angio-RM

L’apparecchiatura Philips INGENIA 1,5T rappresenta un tomografo ad altissimo campo da 1,5 Tesla, con magnete ultra compatto per applicazioni Total Body. 
Il sistema è adatto ad ogni esigenza di diagnostica clinica avanzata, sia in campo neurologico che per applicazioni body, angiografiche, oltre che per studi ortopedici ad altissima risoluzione. 
Grazie alle tecnologie implementate ed alle ampie possibilità di interazione e programmabilità, rappresenta lo strumento di eccellenza per applicazioni diagnostiche e di ricerca.



ALTISSIMA QUALITA’ DELLE IMMAGINI

Elemento di pregio è rappresentato dalla digitalizzazione del segnale direttamente sull’elemento di bobina che “cattura” il segnale RM senza interferenze elettroniche (tecnologia d-Stream)  e  che  consente  un  “guadagno “ del  segnale  superiore  al  40% rispetto ai modelli  precedenti.
Inoltre il convertitore analogico-digitale è integrato all’interno del connettore della bobina.

Con la nuova apparecchiatura viene implementata la qualità diagnostica nella valutazione della patologia addominale e della patologia ortopedica

In ambito neuroradiologico sarà possibile applicare i nuovi programmi per lo studio del cervello per la caratterizzazione di lesioni situate in aree critiche attraverso studi di Diffusione-perfusione e Spettroscopia ottenendo così una migliore pianificazione neurochirurgica degli interventi.



COMFORT DEL PAZIENTE

L’architettura dell’apparecchiatura consente di ottenere esami rapidi e con elevata qualità di immagine in tutte le applicazioni con soluzioni che aumentano il comfort del paziente.

La configurazione geometrica della Risonanza è la più favorevole per i pazienti, infatti la lunghezza  contenuta del magnete e l’ AMPIA APERTURA (cosiddetta: open bore) con diametro pari a 70 cm, (il massimo prodotto attualmente) permettono al paziente una eccellente visibilità al di fuori del tunnel, durante i differenti tipi di esami. I problemi di claustrofobia sono virtualmente ridotti con la possibilità di posizionare il paziente di testa o di piedi per tutte le applicazioni.

E’ inoltre possibile effettuare esami a “grandi obesi” del peso fino a 250 kg!

L’innovazione ha  inoltre coinvolto non solo gli aspetti tecnologici ma anche l’accoglienza del paziente nella sala diagnostica  con adeguata scelta dei colori grazie al sistema “ambient light” con la presenza di pannelli luminosi e la variazione dei colori della sala RM.

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE "APERTA" A BASSO CAMPO 0,2 Tesla S-SCAN della ditta ESAOTE per esami osteoarticolari




R.M. APERTA:
Questa apperacchiatura per lo studio osteo-articolare si è dimostrata adatta a coloro i quali soffrono di “vera claustrofobia totale“ che finalmente potranno sottoporsi all’esame di Risonanza Magnetica.
Grazie alla combinazione di sequenze muscolo-scheletriche dedicate, bobine RF avanzate, tecnologia di elaborazione all’avanguardia e omogeneità magnetica ottimizzata, i sistemi RM dedicati di Esaote offrono immagini muscolo-scheletriche ad alta risoluzione con tempi, chiaramente, più lunghi rispetto all’apparecchiatura RM ad alto campo.

rm_aperta
studio-viterbo_16

Richiedi una Prenotazione

Gli esami si effettuano, NO STOP
dal lunedì al venerdì - dalle 8 alle 20
il sabato - dalle 8 alle 13 (solo segreteria).

INFORMATIVA ESAME RM RISONANAZA MAGNETICA della MAMMELLA


studio-viterbo_17


Caratteristiche tecniche del Tomografo a Risonanza magnetica Philips Ingenia 1.5 T

  • Magnete superconduttivo con intensità del campo statico pari a 1.5 Tesla, raffreddato con elio;
  • Gradienti ad intensità massima di 33 mT/m;
  • Slew Rate massimo di 120 mT/m/ms;
  • Sistema di schermatura gradienti di tipo attivo;
  • Lettino porta paziente di costruzione ergonomica, di tipologia mobile e sganciabile-removibile;
  • Sistema di controllo e di comunicazione bidirezionale con il paziente;
  • Console di comando con Monitor a colori di tipo LCD da 21”;
  • Visualizzazione in matrice 1024×1024;
  • Computer ed archivio con sistema di archivio a lungo termine (disco ottico o sistemi equivalenti);
  • Catena di radio frequenza di tipo digitale ad elevate prestazioni;
  • Numero di canali indipendenti in ricezione pari a 32;
  • Bobina corpo integrata nel sistema in quadratura;
  • Bobina Testa – Collo (anche per applicazioni neurovascolari);
  • Bobina corpo inclusa regione del cuore, con ampia copertura dei distretti Torace – Addome – Pelvi;
  • Bobina Colonna integrata nel lettino;
  • Bobine per grandi articolazioni (Spalla, Ginocchio, ecc.);
  • Bobine per piccole articolazioni (Polso, Caviglia, ecc.);
  • Bobine per piccoli campi di vista (Bulbo Oculare, Dito, ecc.);
  • Bobina per Mammelle compatibile con tecniche di imaging parallelo e spettroscopia.