Visita senologica – Mammografia digitale con Tomosintesi
Ecotomografia mammaria – RMN mammaria – Biopsia mammaria

E’ installato presso il nostro studio il Mammografo Digitale “GIOTTO” con Tomosintesi della IMS.

 

Tomosintesi di 2° Generazione la vera innovazione in senologia.
Un solo dispositivo:
– Tomosintesi mammaria;
– Mammografia digitale.

Con il GIOTTO TOMO è stato introdotto per la prima volta, il movimento Step & Shoot del tubo, che consente al sistema di acquisire immagini da fermo. Il risultato è la totale assenza di sfocature sulle immagini. I piccoli dettagli sono netti e chiari. E sono proprio i piccoli dettagli che l’occhio esperto del radiologo apprezza poiché decisivi nella scelta della diagnosi.

Il Pixel utilizzato per l’esame di Tomosintesi è, con il GIOTTO TOMO, identico a quello adoperato per l’esame Mammografico: 85µm. La risoluzione spaziale in Tomosintesi e quindi identica a quella in MAMMO 6 lp/mm, senza l’uso di artifizi software.
Un angolo ampio (40°) garantisce tutta la necessaria risoluzione in profondità. Eliminare le sovrapposizioni: è la principale ragione per cui la Tomosintesi è nata!

Un ridotto numero di esposizioni (solo 13) consente di mantenere un elevato rapporto segnale/rumore per ciascuna esposizione. In questo modo e garantita l’acquisizione di immagini ad elevato contrasto nelle quali i diversi livelli di grigio sono ben differenziati. Dose raggi estremamente ridotta grazie al minimo numero di esposizioni, all’elevata efficienza del detector a-Se e dell’algoritmo interattivo avanzato.

Il GIOTTO TOMO ha per primo introdotto l’uso dell’algoritmo interattivo avanzato. Ideale per la ricostruzione 3D di immagini ottenute a partire da angoli limitati: garantisce un ideale qualità delle immagini che vengono ricostruite minimizzando al contempo gli artefatti. Detector al selenio amorfo di 3° Generazione: veloce nella lettura e nella trasmissione dei dati, e provvisto del DQE più elevato della categoria. Il rapporto Segnale/Rumore è elevato in tutte le condizioni anche a basse energie, com’è necessario nella Tomo.

 

Qualità d’immagine ineguagliata con una “piccola” dose di raggi.

La qualità d’immagine di GIOTTO TOMO risulta essere superiore grazie alle soluzioni avanzate dellaTomosintesi di seconda generazione. La ricostruzione 3D è veloce ed accurata per merito dell’algoritmo iterativo avanzato. La visualizzazione di immagini contrastate e ricche dei dettagli più fini (microcalcificazioni) garantisce al radiologo la bontà delle informazioni che gli permettono di arrivare alla diagnosi più corretta. Il post-processing e stato concepito per essere dedicato alla diagnostica senologica.




La Risonanza Magnetica Nucleare della Mammella

Come si esegue?
Sempre con il mezzo di contrasto, tranne nei casi di controlli per sospetta rottura delle protesi mammarie.

Qual è il suo principio diagnostico?
Mette in evidenza focolai di “neo-angiogenesi” che il tumore crea per il suo “nutrimento” nella ghiandola mammaria. Questo è il motivo per il quale si deve eseguire sempre con il m.d.c. che viene captato in questi focolai manifestandosi all’esame diagnostico di RMN come punto di rapida “impregnazione” e di rapida “sparizione”. Possiamo, quindi, affermare che se non ci sono focolai di impregnazione del m.d.c. con le caratteristiche suddescritte, non c’è Tumore! Sempre, comunque, dopo che la mammografia ha escluso la presenza di microcalcificazioni maligne, per le quali la RMN non è indicata.

Quando è indicata la RMN DELLA MAMMELLA?
– per escludere la presenza di lesioni multifocali e multicentriche in tumore già diagnosticato alla mammografia, quando la donna ha un seno cosiddetto ” denso ” radiologicamente;
– nella terapia neoadiuvante (si fa quando il tumore è troppo grande e si deve ridurre con la chemioterapia prima dell’intervento) per controllarne la risposta;
– nello screening mammario delle donne giovani ad alto rischio genetico, per le quali, la mammografia sembrerebbe, addirittura, controindicata perchè le radiazioni ionizzanti indurrebbero, in una percentuale più alta, il tumore mammario.

Richiedi una Prenotazione

Gli esami si effettuano, NO STOP
dal lunedì al venerdì - dalle 8 alle 20
il sabato - dalle 8 alle 13 (solo segreteria).

INFORMATIVA MAMMOGRAFIA
INFORMATIVA BIOPSIA MAMMARIA
senologia2quadrati
CHE COS'E' LA TOMOSINTESI
SCUOLA ITALIANA DI SENOLOGIA - TEST DI ACCURATEZZA DIAGNOSTICA - ELENCO RADIOLOGI CERTIFICATI
I NOSTRI CONVEGNI
CONTROVERSIE IN SENOLOGIA